Pipes, like clouds, unrepeatable and light in weight.

Reviews 2009

Caro Maurizio, La pipa è veramente splendida, perfetta nella manifattura e molto ben bilanciata, nella forma e nella distribuzione del peso. Come al solito è degna del nome: una "nuvola" nel vero senso della parola, perchè è leggerissima e si porta con piacere. Per gli occhi è una delizia vederla, anche adornata della ghiera lavorata in argento (che in genere non amo, perchè può appesantire la sobria estetica in radica della pipa) e per la venatura che, a mio parere, eccede il grado 4 che gli hai assegnato. La fumata, come di consueto, è un piacere, sin dai primi momenti. Ti faccio i miei più sinceri complimenti, anche perchè noto che con il passare degli anni le nuvole sono sempre più belle e nulla hanno da invidiare a ben più costose concorrenti danesi!"
Grazie Maurizio

Paolo Cozzaglio, Milano, 30 Settembre 2009


I’ve gotten to know Maurizio and Stefania Tombari; they are lovely people: soft spoken, gentle, and genuine. Their soul is in all of their Le Nuvole pipes.
Maurizio’s new Web site is extremely easy to navigate: he anticipated any possible questions the viewer might have and left nothing to assumption. The kicker is the photography. The clarity and definition is such that when you look at the images you feel as if the pipe is in your hand.
Such was the case with Sandblast Pipe #5. This pipe is graded S3, the highest Le Nuvole sandblast grade. I'm a great fan of sandblasts and this one meets all the requirements: it is deep and craggy, with the rings well defined. Maurizio also used a mixture of what looks like two contrasting stains (medium brown and dark brown/black) to accentuate and highlight the definition of the blasting: it jumps out at you.
As with all of his pipes, he remains true to his motto: light as a cloud. This is a decent sized pipe, yet it weighs 36 grams. Still, the tobacco chamber holds a good deal of tobacco and the walls are quite thick.
I've always admired Le Nuvole's stems: they are consistently well tapered, unobtrusive, and in proportion to the pipe itself, resulting in a well balanced, finished product. Friends of mine that balk at Lucite stems generally concur that his stems are always comfortable, resulting in an enjoyable smoking experience.
The engineering is spot-on: like all Le Nuvole pipes it passes the pipe cleaner test first time, every time.
Great attention to detail was paid in the making of this pipe: on the bottom of the shank where he left a smooth space for his stamping/nomenclature, it is a perfectly flat continuation from the blasted effect on the rest of the pipe, as opposed to its being upraised, leaving a slight ledge.
On the top and sides there is a gentle transition from the wavy silver band to a smooth mirror image of itself, to the same effect in the blasted shank. The resulting effect is quite charming.
Finally, I’ve recently noticed one other signature detail that immediately tells the viewer this pipe is a Le Nuvole: just shy of the top of the bowl (1/16” or 3mm) the finish morphs from blast (or rusticate) to smooth, after which comes the smooth top, showing off the dense birdseye. He does this on all of his rusticates and almost all of his blasts. Not only does it truly complete the pipe, but it brings your eye back again and again to the pipe. Seeing the ever-so-slight bit of straight grain there, followed by the birdseye-laden top makes one wonder if this pipe is a blast (or rusticate) with such wonderful grain as it is, then what must his smooth pipes be like? It also tells the viewer that he is using plateau briar of a very high grade.
Bravo Le Nuvole....Bravo Maurizio.

David Siegel, New York, USA, 28 Settembre 2009


Caro Maurizio
È un mondo affascinante quello della pipa, che stimola i nostri sensi con il suo gusto ed i suoi aromi e con il legno tiepido del fornello.
Ho deciso di acquisire familiarità con un gesto che è anche tradizione che mi ricongiunge con il passato acquistando una nuvola, oggetto unico ed irripetibile.
È stato un lento corteggiarsi, scoprirsi passo dopo passo, rifiutarsi per poi rinnovare il legame che ci avvicina: ora non è più una pipa qualsiasi, ma la mia pipa. Dalle spiagge sino ai monti della Liguria ora mi accompagna ed insieme a lei mi perdo pensieroso nell’orizzonte.

Francesco Mocellin. Arenzano 19/11/2008


Caro Maurizio
La tua pipa mi piace sia nella forma che nei contenuti.
Ottima imboccatura per la mia mandibola e perfettamente bilanciata.
La rifinitura a nido d’ape è calda e piacevolissima al tatto.
Il sapore della radica non è esattamente in linea con il mio gusto abituale ma sicuramente ha una connotazione molto personale e gradevole.
Fumata inizialmente con mistura media inglese sarà provata a breve con tabacco più forte.
Ho battezzato la tua pipa durante una breve vacanza e sono soddisfatto dell’acquisto al punto che vorrei confermarti anche la seconda che cortesemente mi hai riservato.

Gianfranco Russo. Napoli 10/05/2008


Maurizio
Che bella anche la seconda!
Leggera, calda, invitante e dalla foggia vagamente orientale! Linea molto originale ma allo stesso tempo….di casa.
Sei proprio bravo Mastro Maurizio!
E i bocchini delle tue pipe sembrano fatti apposta per la mia “impugnatura”.
La fumo subito stasera con il mio Early morning integrato con trinciato forte e me la godrò immaginando la mano del maestro che l’ha scolpita.

Buona serata e …..alla prossima, Gianfranco


Maurizio,
The Ceraso that I ordered from you arrived in perfect condition this morning.
The pipe is perfect and I could not be happier!
My only problem may be setting a match to it. It looks like it should belong in a Museum!
Thank you very much, you are a true artist!

Jeff Henk - Gansevoort- NY .USA 13-2 2008


Caro Maurizio...
Natalia vede la nuova pipa nuvola : "bella! " e ci fa trombetta....
Un buon inizio per ridere e fumare sano, no?
la prima nota è di legno, di quello lavorato per funzionare, mi ricordo da bambino, i cantieri delle barche....il varo
mare legno sale sole
onde e nuvole
il rodaggio è stato aspro, come lavorare per dare forma e funzione.
mi piace.
Ciao, grazie.

Giuseppe Andreetto - Sassari - 12 -1- 2008


Bookmark and Share Le Nuvole di Maurizio Tombari / via Passeri 167 - 61121 Pesaro Italy - Tel./Fax +39 0721 30750
P.IVA 01339640417 - Copyright © 2017 Le nuvole di Maurizio Tombari - Credits - Cookie Policy